Certificato Digitale? Scopri I Vantaggi

Il Certificato di Proprietà diventa digitale

Non facciamoci disorientare dalla modernità, saperne di più sul certificato di proprietà digitale Con l’avanzare dell’era digitale abbiamo assistito alla scomparsa del tagliando assicurativo e ora anche alla scomparsa del certificato di proprietà, che non verrà quindi più consegnato in formato cartaceo ai proprietari dei veicoli.

Al momento dell’acquisto di un nuovo mezzo o alla presenza   di una nuova immatricolazione al proprietario sarà rilasciata una ricevuta che attesterà la registrazione al PRA, e che riporterà delle stringhe alfanumeriche, denominate QR code e rappresentano un codice di sicurezza attraverso cui i proprietari potranno accedere on-line, all’indirizzo web indicato nella ricevuta, alle informazioni complete relative ai propri certificati e ai propri stati giuridici. Il Certificato di Proprietà viene in questo modo registrato digitalmente nell’archivio informatico dell’ACI nell’ambito di un progetto chiamato Semplifi@uto. Questa procedura inizialmente sarà utilizzata da quei proprietari che si rivolgono al Pra direttamente o ad uno studio di disbrigo pratiche automobilistiche per poi essere utilizzato da tutti indistintamente e avrà come principale vantaggio una velocità nell’erogazione dei servizi e sicurezza per i proprietari in riferimento a furto o smarrimento del certificato di proprietà.

Se vi sono state modifiche in seguito all’emissione del certificato di proprietà al momento dell’ingresso sul portale web il sistema segnala queste variazioni ed è quindi consigliabile in questa situazione effettuare una visura al PRA per accertare quali siano queste modifiche.

La visura può essere effettuata presso l’Aci Pra pagando un importo di € 6,00 oppure con il servizio on line Visurenet che hanno un costo di € 8,81 e riporterà tutte le informazioni riguardanti il veicolo e al proprietario del mezzo stesso.

Se il proprietario dovesse perdere la ricevuta può richiedere una ristampa rivolgendosi all’ufficio che l’ha rilasciata in precedenza. e in ogni caso la proprietà di questo documento è esclusivamente del proprietario del veicolo che è l’unico che può disporne.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Per maggiori informazioni visita il nostro Centro Privacy o modifica le tue preferenze cliccando su Impostazioni Cookie.