Incidente Stradale Estero? o con Veicolo Straniero?

Nel caso in cui un incidente stradale estero avvenga in Italia ma il mezzo che lo provoca ha targa straniera non si potrà applicare la procedura di indennizzo diretto e ad occuparsene sarà l’Ufficio Centrale Italiano (UCI).

L’UCI è l’ente al quale è affidata la gestione dei sinistri che coinvolgono i mezzi immatricolati nei paesi che fanno parte della Carta Verde. (certificato internazionale di assicurazione che prevede l’entrata e la circolazione di un mezzo in un paese estero che sia in regola con l’obbligo dell’assicurazione). L’attività di questo ufficio è regolato dagli articoli 125 e 126 del codice delle assicurazioni private. (D.Lgs n. 209 del 2005).

Il danneggiato dovrà quindi presentare a tale ufficio la richiesta di risarcimento mediante l’invio di una lettera raccomandata A/R. L’UCI dopo aver ricevuta la richiesta di risarcimento provvederà a contattare l’assicuratore estero, che a sua volta procederà a nominare una compagnia assicuratrice italiana a cui sarà affidata la pratica e la relativa trattazione per la definizione del sinistro.

Nel caso in cui invece un incidente avvenga all’estero, una delle parti coinvolte sia un cittadino residente in Italia e a provocarlo sia un assicurato in un paese dell’UE la procedura da seguire è diversa. Il danneggiato dovrà chiedere il risarcimento danni al rappresentante nominato in Italia della compagnia con cui è assicurato chi ha causato l’incidente. Per venire a conoscenza del nome dell’assicurazione estera e del rappresentante in Italia ci si deve rivolgere al centro informazioni dell’Isvap (Via del Quirinale 21, 00187 ROMA, fax 06/42133730 email centroinformazioni@isvap.it). Successivamente l’Isvap raccoglie tutte le informazioni presso il centro informazioni competente e indicherà al danneggiato il nome del mandatario a cui si potrà rivolgere per la gestione del sinistro. Se dopo queste verifiche si accerta che la compagnia di assicurazione di chi ha causato il sinistro non ha nominato un mandatario per le liquidazioni in Italia la richiesta di risarcimento dovrà essere presentata alla CONSAP SPA

 

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Per maggiori informazioni visita il nostro Centro Privacy o modifica le tue preferenze cliccando su Impostazioni Cookie.