Indennizzo Diretto: La Procedura

L’assicurato in seguito ad un’incidente stradale in cui ha responsabilità parziale o non è stato da lui provocato fa richiesta di risarcimento danni alla propria compagnia di assicurazione.

Questa procedura può essere applicata nel caso di collisione tra due veicoli, entrambi assicurati e immatricolati nel territorio italiano. Se uno dei veicoli coinvolti o addirittura entrambi sono dei ciclomotori gli stessi dovranno essere targati come da regime in vigore dal 14 luglio del 2006. Per quanto riguarda danni ai veicoli e a cose trasportate non vi sono limitazioni che sono invece previsti in merito ai danni fisici, con lesioni personali con invalidità permanente non superiore al 9%.

L’assicurato deve consegnare o spedire tramite raccomandata A/R (o posta elettronica) alla propria assicurazione, il modulo di constatazione amichevole.
L’assicurazione fornirà l’assistenza dovuta al fine di ottenere il corretto risarcimento e dovrà presentare all’assicurato un’offerta di risarcimento secondo la seguente tempistica: 1) entro 30 giorni per danni ai mezzi se il modulo di constatazione amichevole è stato firmato da entrambi i conducenti coinvolti;

2) entro 60 giorni per i danni ai mezzi se il modulo non è stato firmato da entrambi in quanto non hanno raggiunto un accordo e presenteranno il modulo ognuno alla propria assicurazione;

3) entro 90 giorni per danni alle persone.

Dopo aver ricevuto l’offerta se l’assicurato accetta quanto proposto l’assicurazione effettuerà il pagamento entro 15 giorni. Se invece l’assicurato non è soddisfatto dell’offerta può presentare reclamo inviando una raccomandata A/R alla propria assicurazione o personalmente o tramite l’associazione dei consumatori.

Tale procedura di indennizzo diretto non si applica: nel caso di incidenti tra veicoli non regolarmente assicurati, non immatricolati in Italia, nel caso di incidenti che coinvolgono un pedone, un ciclista o un bene immobile, un veicolo speciale, e nel caso in cui non vi sia urto tra i mezzi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Per maggiori informazioni visita il nostro Centro Privacy o modifica le tue preferenze cliccando su Impostazioni Cookie.