Ultime News

La macchina del futuro a zero emissioni: La e-Bio Fuel Cell:

Un progetto rivoluzionario: l’auto che va ad alcool e acqua.

A dare questa notizia della macchina del futuro, che lascia a bocca aperta non poche persone è Carlos Ghosn, fondatore della casa di costruzione automobilistica Nissan.

noi compriamo auto

L’idea di un veicolo alimentato da acqua e che è  in grado di viaggiare è proprio come un sogno diventato realtà, se tale notizia non fosse stata data da un importante personaggio, forse nessuno ci avrebbe creduto veramente. Cerchiamo ora di spiegare in cosa consiste l’innovazione, nel serbatoio dell’auto viene introdotta acqua e anche bioetanolo, proprio quest’ultimo viene impiegato senza alcuna forma di combustione e di conseguenza ha un basso impatto sull’ambiente in quanto non comporta l’emissione di sostanze, che possono considerarsi inquinanti.

Current Promotion Banner 728 x 90

Queste notizie confortanti arrivano da territori lontani e precisamente da Rio de Janeiro. Il fondatore della Nissan Ghosn ha reso pubblico la notizia che la casa giapponese ha realizzato un prototipo, a cui è stato dato il nome di E-Bio Fuel Cell. La data prevista per la comparsa sul mercato di tale prototipo, già operativo e perfettamente sviluppato, è fissata per il 2020.

Il signor Ghosn, che si trova alla guida non solo della Nissan, come precedentemente accennato è a capo anche della casa Yokohama e della conosciutissima casa automobilistica Renault può essere considerato come un visionario nel campo della mobilità, in quanto in passato oltre alla macchina del futuro, aveva già puntato su altre innovazioni come l’auto elettrica e il veicolo con guida autonoma che stanno, proprio in questo periodo, facendo capolinea nel panorama occidentale.

Alla presentazione del prototipo il signor Ghosn ha spiegato come la e-Bio Fuel Cell costituisce un sistema di trasporto del tutto ecologico e rappresenta un’importante fonte di produzione di energia per il nostro Paese in quanto supporta e aiuta lo sviluppo delle infrastrutture già presenti sul territorio. Dal lato tecnico la miscela di acqua e bioetanolo è più semplice e più sicura da maneggiare in confronto ad altri tipi di carburanti e costituisce una base molto propizia per la crescita del mercato. Questa soluzione non vuole andare a sostituire altre fonti di alimentazione come l’idrogeno o quello elettrico ma solo rendere i veicoli utilizzati sempre più sicuri e a basso impatto ambientale (in quanto prevede zero emissioni).

In tal senso le proposte sono tante spetta poi alle politiche degli Stati decidere su quale orientarsi e quale portare avanti, ad esempio l’America sostiene i veicoli che funzionano a batterie, il Giappone dal canto suo punta sull’utilizzo dell’idrogeno. invece l’Italia è leader mondiale nel campo della produzione e utilizzo delle vetture elettriche sempre più diffuse sulle nostre strade.

2015 Image Banner 728 x 90

La e-Bio Fuel Cell può avere una grande diffusione nei paesi che registrano un’imponente produzione di bioetanolo e che sono dotati di una sviluppata rete in grado di distribuirlo, un valido esempio è rappresentato dal Brasile, che possiede tali requisiti.

 

Related articles

coppie di fatto e polizze assicurative

Coppie di Fatto: Come Tutelarsi Con Le Polizze Assicurative

  Le Novità In Materia Assicurativa Per Le Coppie Di […]

read more »

Veicoli o Motoveicoli Storici? Leggi

Veicoli e Motoveicoli Storici cosa prevede la legge La legge […]

read more »