Ultime News

Rc Auto Satellitare (GPS)

Negli ultimi anni le compagnie d’assicurazione danno la possibilità ai propri assicurati dietro una diminuzione del premio assicurativo (di circa il 10%) di installare sui propri mezzi dei dispositivi satellitari allo scopo di monitorare le attività inerenti il mezzo nonché effettuare controlli in caso di incidente. Il successo di questa procedura dipende anche dal fattore privacy relativa alle attività dell’assicurato.


La compagnia assicuratrice ha accesso alle informazioni relative alla velocità, alle direzioni di marcia, alle coordinate del luogo, la tipologia dell’urto solo nel caso si verifichi un’incidente, se ciò non avviene potrà accedere a informazioni secondarie (ossia chilometri percorsi in un periodo di tempo, la velocità media, il tipo di percorso effettuato). La scatola nera (black box) installata è in comodato d’uso quindi compito dell’assicurato è quella di evitare il suo danneggiamento e custodirla per far sì che non vi siano problemi al momento della restituzione. La manutenzione di tale scatola, se non diversamente disposto dal contratto assicurativo è a carico della compagnia di assicurazione. La scatola nera ha un vantaggio non indifferente in quanto è in grado di stabilire la colpa del conducente, di ritrovare un mezzo in caso di furto, di effettuare chiamate di soccorso praticamente in tempo reale in seguito ad un incidente.

Insieme al satellitare vengono fornite chiavette personali da portare sempre con se che ti avvisano in caso di furto poiché effettuano la localizzazione dell’auto o moto.

 

Related articles

risparmio polizze online

Assicurazione Auto Come Scegliere la Migliore

 Assicurazione auto Di solito dopo l’acquisto di un nuovo veicolo, […]

read more »

Kasko e Collisione:Scopri le Differenze

Il contratto assicurativo RCA può essere arricchito con garanzie chiamate […]

read more »